DUKAN: DIETA DA VIP

E’ lei, la più citata, la più criticata, la più condivisa, quella che ha decretato L’impennata delle vendite degli yogurt greci 0% (e visto come se la passa l’economia greca è sicuramente una fatto positivo), è la mitica dieta del Dott Pierre Dukan
dukan,dieta,estate,proteine,dimagrirePierre Dukan è medico francese,  un neurologo e nutrizionista che ha elaborato un suo metodo per “rieducare” al giusto rapporto con il cibo, tutti coloro che hanno perso di vista il loro peso forma o sono vittime di loop/yo yo che non riescono a spezzare. E’ giusto citare il fatto che l’ordine dei medici francese, alla fine lo ha radiato su sua stessa richiesta con la motivazione di aver mancato di prudenza nelle sue affermazioni, di essersi fatto promozione personale e di esercitare la medicina come un mestiere... e qui è sorto un moto di incredulità e risarola, ma come e tutti quei super dietologi e nutrizionisti che inondano i nostri video e che per ogni visita specialistica chiedono compensi dai 250 euro in su? Comunque, poichè l’ipocrisia regna sovrana anche oltralpe, Dukan è stato radiato dall’ordine (senza conseguenze xchè è in pensione dal 2008), ma può fregiarsi comunque del titolo di dottore. Ci sembra alla fin dei conti, dopo aver letto varie fonti e approfondito un pò la questione, che quello che nessuno riesce a perdonare al dott. Dukan, sia un successo planetario che si autoalimenta con passaparola, blog, forum e quant’altro.
Quali saranno le ragioni dell’incredibile Dukan-mania vi chiederete, semplice ha riassunto in sè una serie di fattori che, nella loro semplicità, l’hanno resa “irresistibile”:

  • vari super vip l’hanno seguita con successo e lo hanno reso pubblico oltre che averla a loro volta consigliata ad altri vip

dieta,vip,dukan,kate middleton,lopez

  • e’ una dieta alla portata di tutti, anche di chi ha un portafoglio piccolino e di questi tempi non è poco, prodotti idonei alla dieta sono reperibili anche negli Hard discount.
  • non si deve pesare nulla, gli alimenti concessi sono a volontà
  • prevede un approccio diretto con i vari alimenti, spingendo a imparare a cucinare e a provare ricette sempre diverse che vengono date insieme alla dieta e aggiornate on line gratuitamente
  • lo scambio in rete di ricette (anche di quelle fallite ^_^), porta alla condivisione e alla socializzazione.L’utilizzo di forum di supporto e di scambio d’informazioni su dove trovare i prodotti più idonei è notevole e ce ne sono di tutti i tipi e in tutte le lingue.Qui trovate ricette testate e davvero buone
  • l’evenutale supporto diretto di un coaching on line sul sito ufficiale dukan
  • i buoni risultati ottenuti da moltissime persone…

e infine il famoso fattore X, cioè quel quid inspiegabile che attrae anche se, in apparenza, simile a tanti altri regimi “iperproteici”.

Abbiamo deciso di verificare direttamente questa dieta e il mondo che vi ruota attorno: una di noi l’ha seguita per circa 2 mesi, si è iscritta a blog, forum anche americani e spagnoli e di seguito eccone le conclusioni e un parere, certo soggettivo, ma sicuramente diretto, cercando di mantenere una certa imparzialità anche se ,con l’entusiasmo della ritrovata taglia 42 a costo popolare, non è stato facile.

Nota: quanto segue non ha presunzione medica, ma solo informativa e non sostituisce il consulto di uno specialista che è sempre consigliato.

dukan,dieta,estate,proteine,dimagrireLA DIETA DUKAN: 
definita un pò impropriamente solo “iperproteica” (in realtà lo è solo nei primi 4/7gg) si sviluppa in 4 fasi durante le quali l’assunzione di alimenti ricchi di proteine e poco calorici, hanno il vantaggio di diminuire l’appetito. e la loro assimilazione da parte dell’organismo provoca un dispendio calorico che permette di perdere peso senza diminuire la massa muscolare.


integratori,dieta,multivitaminici,dimagrire,salute1)
Fase d’urto a base di proteine pure detta
PP (PureProteins):si mangia solo carne bianca e rossa, pesce, frutti di mare, latticini (con grassi da 0% e 5%) , latte scremato (anche in polvere). Dura dai 3 ai 7 giorni, a seconda della quantità di peso che si deve perdere ( ecco il link per fare il calcolo gratuitamente ). Tassativo bere non meno di 1,5L di acqua al giorno, per mantenere una buona funzione renale e utilizzare obbligatoriamente gli integratori completi (è l’unico vero piccolo investimento economico, ma è indispensabile).qui l’elenco degli alimenti concessi. Non sono ammessi sgarri di nessun tipo MAI

2) Fase di crociera detta PV (ProteinVegetables): stessi alimenti della fase PP, ma aggiungendo delle verdure in giorni alterni. Unico divieto: i farinacei e legumi (patate, mais, piselli, lenticchie, fagioli…).Alle proteine vengono progressivamente aggiunte le verdure.Il movimento diventa parte integrante della dieta: 30 min al giorno (senza eccezioni) di camminata e l’invito a fare le scale sempre ( 10 gradini = 1 caloria). Questa fase dura fino al raggiungimento del peso desiderato.Mediamente dopo 2 mesi si sono persi 10/12 kg di grasso vero.Non dimenticare di bere almeno 1,5L di acqua e usare gli integratori. Qui un’elenco dei cibi per la fase PV

3) Fase di consolidamento: è la fase del lento ritorno a un’alimentazione completa e ha una durata che dipende dalla quantità di peso perso:10 giorni per ogni chilo. Il dott. Dukan promette che se si dieta,dukan,fasi,dimagrire,perdere pesorispetta con attenzione questa fase, si eviterà il famoso effetto yo-yo con conseguente ripresa del peso. Alcuni alimenti vietati vengono progressivamente reintrodotti: 1 fetta di pane integrale al giorno, 1 frutto al giorno (restano vietate banane, uva e ciliegie). Viene concesso 1 pasto(pasto non giorno ^_^) della festa alla settimana e comunque il giovedì resta tassativo come PP come i 30 min di camminata al giorno e 1,5l minimo di acqua al giorno.

4) Fase di stabilizzazione. Vengono inseriti i legumi, la pasta (2 volte non consecutive alla settimana), tutta la frutta ( max 2 porzioni) e 2 pasti della festa settimanali mai consecutivi (singole porzioni, mai fare il bis) rispettando i tre principi: fare un giovedì proteico PP a vita, mangiare 3 cucchiai di crusca e avena al giorno e camminare tutti i giorni per almeno 30 minuti.

Ora finalmente potrete godervi la vs taglia perfetta ricordandovi sempre però che non è consentito tornare ai vecchi errori xchè si sa “vecchie abitudini = vecchia taglia”, da evitare assolutamente!

dieta, dukan, grasso,dimagrire

Conclusioni: l’esperienza è stata molto divertente e ha permesso di socializzare con tante/i fan di questa speciale dieta, con provetti chef dotati di fantasia e generosità nel condividere il loro lavoro ( come la gentilissima Chiara Cat e il suo sito), spesso davvero eccellente. Purtroppo siamo incappati anche in siti gestiti da “loschi” che sfruttano l’entusiasmo e l’ingenuità delle persone ai soli fini personali, di solito per rifilargli prodotti fatti “in casa” senza controllo sulle norme igienico/sanitarie e venduti rigorosamente in “nero”. Per questo vi invitiamo a tenere gli occhi aperti e a non comprare nulla da questi soggetti che sono l’equivalente dei “paccari” di strada, servitevi dei negozi sottocasa, supermercati e hard discount, per quanto riguarda i siti on line trovate qui una paginetta dedicata “COMPRARE DUKAN” di siti sicuri di qualità.

 


DUKAN: DIETA DA VIPultima modifica: 2013-07-06T18:50:00+02:00da summer_sun1
Reposta per primo quest’articolo